Che è meglio l’olio di pesce o olio di semi di lino

Che è meglio l'olio di pesce o olio di semi di lino

da Michael Eades

D al abbiamo iniziato a praticare la nutrizione a base di medicina di 20 anni o così fa siamo stati i sostenitori di olio di pesce. La dieta moderna di oggi semplicemente non fornisce abbastanza dei grassi omega-3 a catena lunga polinsaturi (LCPUFA) di cui abbiamo bisogno per una salute ottimale. Nei giorni del Paleolitico i primi umani probabilmente ottenuto tanto grassi omega-3, come abbiamo fatto più infiammatori grassi omega-6; oggi la dieta standard americano, grazie all’aggiunta di oli vegetali, fornisce circa 10-20 volte più omega-6 di omega-3. Consigliamo ai nostri pazienti di entrambi evitare gli elevati di omega-6 acidi grassi oli vegetali e prendere l’olio di pesce per aumentare grassi omega-3.

Siamo sempre chiesto il nostro parere di olio di lino come fonte di buoni acidi grassi omega-3. Rispondiamo sempre che va bene, ma che l’assunzione di olio di pesce è un modo molto migliore per aumentare i livelli di acido eicosapentaenoico (EPA) e acido docosaesaenoico (DHA), il LCPUFA che abbiamo veramente bisogno.

Un recente documento dal giornale britannico cardiologia Aterosclerosi ci porta fuori.

Il fattore critico è l’aumento dei livelli di LCPUFA nella membrana cellulare. Elevati livelli di LCPUFA fanno molte cose buone, primo fra tutti protegge contro le aritmie cardiache. Le malattie cardiache sono il killer numero uno delle persone in America e un terzo di tutti gli attacchi di cuore hanno morte improvvisa come il loro primo sintomo. Ciò significa proprio quello che dice. Il primo sintomo di un terzo delle persone che hanno un’esperienza di attacco di cuore è la morte improvvisa, un sintomo è difficile da recuperare.

Succede questo: un blocco nell’arteria coronaria (arterie) riduce il flusso di sangue ad una zona del cuore. Se l’area con il flusso di sangue ridotta o assente contiene fibre conduttive critici per la trasmissione dell’impulso elettrico che attiva il coordinato, pompaggio ritmico del cuore, queste fibre possono essere compromesse e tagliare la conduzione dell’impulso o possono condurla aberrante. Se l’impulso ferma, così fa cuore. Quando il cuore si ferma per un certo periodo di tempo, in modo da fare di voi. LCPUFA stabilizzare le membrane in modo che non sono così inclini a non funzionare correttamente in presenza di livelli di ossigeno abbassati.

Mensili Book Reviews

Ho scritto una serie di recensioni di libri ogni mese che mi e-mail agli abbonati. Se siete interessati e volete ottenere sulla lista, registrati qui (o al di sopra dove dice Prendi e-mail gratuite in alto a destra). Ti mando un avviso e-mail di tutti i nuovi post del blog più tutte le mie recensioni mensili di libri. Inoltre, si otterrà un link a tutte le recensioni di libri del mese precedente che ho inviato. Spero di vederti a bordo.

Successo! Ora controllare la posta elettronica per confermare l’iscrizione.

10 pensieri su “ Olio di pesce contro olio di lino ”

Dr Mike – Grazie per questo post. Si capsulizes quello che ho cercato di ottenere un amico con artrite reumatoide a prendere ora per qualche tempo.
Spero che questo commento “vola ‘; E’ il mio terzo tentativo due volte prima che i miei commenti a tuo 9/13/06 e 9/19/06 posti, sulla decodifica e.” Invia ‘click! appena vaporizzato? Erano su “SE ‘, io sono 72, in settimana 2 di scendere ai miei 175lbs delle scuole superiori (6 anche, è stato 6- 2- ancora, allora!), 25 di andare dopo 260 ad un altopiano di 200 libbre per. diversi anni, utilizzando “low carb ‘, per arrivarci. – Jim C.

Mi dispiace per tutti i guai che hai aveva ottenere i vostri commenti attraverso. Grazie per essere persistente. Vorrei suggerire che il tuo amico provare il regime di krill olio (olio di krill, olio di pesce, circumin) che ho scritto circa un paio di mesi fa. Si può prendere un paio di settimane prima beneficio reale si vede, ma la maggior parte delle persone hanno riportato risultati formidabili.

Sono contento di sentire la IF sta andando così bene per voi. Quanto peso avete perso da quando hai iniziato?

Grazie ancora per continuare a cercare di ottenere attraverso. Credo che abbiamo ottenuto la maggior parte dei bug funzionato. Incrocia le dita.

Glen Goodrich dice:

Sembra che ci sia una legge dei rendimenti decrescenti per aggiunti doppi legami in un lipide (poiché legami successivi sono collocati più vicini alle estremità della catena che contribuiscono meno al suo “flessibilità” totale) ed anche un esponenzialmente aumentato rischio di ossidazione e . Sarebbe anche sembrare che l’organo del corpo più bisognoso di azione rapida DHA, il cervello, è insensibile alla dieta DHA quanto la sua composizione è interessato.

Sembra essere che EPA e DHA sono raccomandati sulla base dei risultati di scads di studi a brevissimo termine che trovano risultati immediati e ad azione rapida – che è grande, ma potrebbe non riflettere l’aumento pericoli a lungo termine inerenti a più lungo PUFA a catena.

So che ci sono un sacco di variabili strane qui – esercizio è noto per aumentare i livelli di DHA nel muscolo, che sembra avere poco senso dal momento che l’esercizio è ben noto per migliorare la qualità e la durata della vita. E, naturalmente, culture longevi sembrano avere una storia traccia di alto consumo di pesce, ma poi di nuovo non ci sono società che conosco che hanno una storia di alta lino / consumo ALA sia, così un confronto tra ALA permanente e LCPUFAs e la vita arco / qualità davvero non può essere lì, per quanto posso dire.

Sulla base di tutto ciò, sembrerebbe prudente prendere il lino, invece. Aumento benefici dell’olio di pesce su di lino sembrano (o dovrebbe essere. teoricamente) minima, soprattutto rispetto al rischio aumentato di perossidazione coinvolti. C’è una tale mania sopra l’olio di pesce che non ho trovato molti studi che confrontano direttamente LCPUFAs a SCPUFAs; la maggior parte di loro solo confrontare i LCPUFAs a omega-6 e chiamare l’ex vincitori.

Pensieri? Questo è un argomento strano con prove contrastanti dal mio punto di vista, e mi piacerebbe sentire tutti i chiarimenti che potreste avere.

I dati dimostrano che la restrizione dietetica riduce l’indice di insaturazione, rendendo le membrane meno inclini a perossidazione, il che significa che (probabilmente) un indice di insaturazione ridotto effettivamente portare ad una maggiore longevità.

Un paio di carte che ho incontrato sembrano indicare che l’insulina aumenta l’attività degli enzimi di desaturazione, il che significa che elevati livelli di insulina porterebbero a più desaturazione, ossia grassi che sono più insaturo, e, di conseguenza, un indice di insaturazione superiore. Se un indice di insaturazione inferiore porta ad una vita più lunga, si potrebbe supporre che un indice di insaturazione superiore implicherebbe membrane più suscettibili di perossidazione e una vita più breve.

ALA (ancora una volta, secondo un sacco di lettura che ho fatto) è bruciato preferenzialmente come fonte di energia invece di essere incorporati in membrane o deviata lungo il percorso elongasi-desaturasi. ALA è anche convertito in corpi chetonici facilmente a causa della sua propensione per essere rapidamente ossidato.

La somma totale di questo genere di pensieri casuali è che (per me, almeno) la quantità di EPA / DHA consumati come l’olio di pesce sono minuscoli in termini di consumo complessivo di grassi e sono (a mio parere) non principali attori che istituisce la insaturazione indice. Il consumo di grassi saturi mantenendo bassi livelli di insulina sarà massimo ridurre l’indice di insaturazione (ma non fino al punto in cui la rigidità della membrana diventa un problema), fornendo membrane molto meno soggetto ad attacchi dei radicali liberi, e, di conseguenza, aumentare la longevità. E poiché ALA in realtà non entrare nel gasdotto molto di cui parlare, non ho mai considerato come un sostituto per l’olio di pesce.

Non so se questo risponde alla tua domanda o no, ma è il meglio che posso fare con breve preavviso.

Related posts

  • Che è meglio l’olio di pesce o olio di semi di lino

    Sono i vantaggi presunti della supplementazione di olio di pesce per la prevenzione e il trattamento di malattie cardiache solo un “pesce racconto”? Grazie alle raccomandazioni di organizzazioni come l’American …

  • Che è meglio l’olio di pesce o olio di semi di lino

    Al fine di costruire il muscolo, guadagnare forza e bruciare i grassi in modo efficace, il mantenimento di un adeguato apporto giornaliero di grassi è un aspetto importante del tuo piano di nutrizione. I grassi svolgono una varietà di ruoli nel vostro corpo, …

  • Prendendo Olio di pesce e olio di semi di lino …

    Iam 8 Weekes incinta e inizia a chiedersi se l’olio di fegato di merluzzo al sicuro per il bambino. è ricco di vitamina A. aiuto a qualcuno per favore. acidi grassi omega 3 sono potenti anti-infiammatori come bene e dovrebbero essere …

  • Che è meglio l’olio di pesce o olio di semi di lino

    Se stavate cercando i benefici degli integratori di olio di pesce e olio di semi di lino allora siete nel posto giusto. Questo post è una guida completa a confronto i benefici, gli usi e gli effetti collaterali di semi di lino …

  • Quali varietà di pesce può (o può …

    Non ho trovato risposte quando ho cercato GardenWeb forum raccolto prima di pubblicare la mia domanda, ma utilizzando un diverso motore di ricerca mi si avvicinò con un filo più anziani con le risposte. Qualsiasi commento o …

  • Che è meglio l’olio di pesce o olio di semi di lino

    Omega: dissezione la Scienza in Omega-3 supplementi By Mardi A. Parelman, PhD di oggi Dietista Vol. 17 n ° 5 P. 14 Una rassegna dei vari oli e loro benefici per la salute, oltre a …