Infezioni del tratto urinario, infezioni delle vie urinarie otc.

La signora Terrie è uno scrittore farmacia clinica con sede a Haymarket, Virginia.

La maggior parte delle donne hanno infezioni ricorrenti, e almeno il 25% delle donne avrà un’altra infezione entro 1 anno. 4 Il microrganismo Escherichia coli fa sì che il 75% al ​​90% di IVU non complicata, mentre 3,5 Staphylococcus saprophyticus provoca un stimato 5% al ​​15% di IVU, frequente nelle donne giovani. Enterococchi e bacchette aerobi gram-negativi diversi E coli. ad esempio Klebsiella specie e Proteus mirabilis. sono isolati nel resto della UTIs. 4,5

Segni e sintomi di IVU

I segni più diffusi e sintomi associati con infezioni del tratto urinario sono 3-6:

  • Nuvoloso aspetto di urina
  • Presenza di sangue nelle urine
  • cattivo odore o forte per l’urina
  • minzione frequente
  • Urgenza di urinare
  • Disuria (dolore o sensazione di bruciore sulla minzione)
  • Dolori al basso ventre o disagio / pressione nel bacino più bassi

senza ricetta medica Prodotti

Vari prodotti senza ricetta medica sono attualmente disponibili per fornire sollievo dal dolore associato a infezioni del tratto urinario (Tabella); OTC test per rilevare o confermare la presenza di un UTI sono inoltre disponibili. prodotti senza ricetta medica commercializzati come analgesici urinari contenere il cloridrato fenazopiridina analgesico, che è un colorante azoico che esercita un anestetico locale o effetto analgesico sulla mucosa del tratto urinario. L’esatto meccanismo di azione del fenazopiridina è sconosciuto. 7 E ‘indicato per il sollievo sintomatico del bruciore urinario, prurito, la frequenza e l’urgenza spesso associata a infezioni del tratto urinario. 7 E ‘importante per i pazienti di essere informati che fenazopiridina non trattare un UTI, ma agisce solo come un analgesico e dovrebbero consultare il loro fornitore di assistenza sanitaria di base per l’ulteriore valutazione e trattamento. effetti avversi più comuni di fenazopiridina includono mal di testa, vertigini e crampi addominali. I pazienti devono essere avvisati di assumere 2 compresse dopo i pasti 3 volte al giorno, se necessario con un bicchiere pieno d’acqua per non più di 2 giorni senza consultare un medico. 7,8 I pazienti devono essere ricordato a prendere non più di 12 compresse in un periodo di 48 ore. 7,8 Questi analgesici possono essere utilizzati in combinazione con gli antibiotici prescritti per l’UTI. I pazienti devono essere avvisati di consultare il proprio medico se l’esperienza del dolore o disagio che dura più di 2 giorni. 7 Phenazopyridine può causare scolorimento delle urine di colore arancio o rosso e può anche causare la colorazione di abbigliamento. 7

Solo un prodotto nonprescription sul mercato contiene il methenamine agente antibatterico e il salicilato di sodio analgesico. 9 Le istruzioni consigliate per l’uso del prodotto sono 2 compresse con un bicchiere pieno d’acqua 4 volte al giorno. Questo prodotto non deve essere utilizzato come sostituto per la terapia antibiotica. 9 pazienti con allergie aspirina, quelli con una storia di ulcere gastriche o disturbi della coagulazione, quelli in terapia anticoagulante, o quelli con diabete, la gotta, artrite o dovrebbe sempre consultare il proprio medico prima di utilizzare questo prodotto. 9

I test OTC per rilevare infezioni del tratto urinario

Vari test sono disponibili che rilevare nitriti, e un po ‘di rilevare sia leucociti e nitriti. Sono utilizzati per la diagnosi precoce nei soggetti con una storia di ricorrenti infezioni del tratto urinario e per confermare che un UTI è stato curato dopo un ciclo completo di terapia antibiotica. 3 Una dose di 250 mg di vitamina C può provocare un risultato falso negativo, perché l’acido ascorbico inibisce la reazione test dei nitriti. 3 I pazienti devono essere avvisati di attendere almeno 10 ore dopo l’ingestione di vitamina C prima del test. 3 I pazienti dovrebbero anche essere informati che se gt; 500 mg di vitamina C sono ingerita entro 24 ore di test, si può ottenere un risultato falso negativo per i test che rilevano leucociti. 3 pazienti su rigide diete vegetariane possono ottenere risultati non accurati, perché la dieta fornisce nitriti urinari insufficienti, che possono causare risultati nitriti falsi negativi con test di UTI. 3 tetraciclina può anche produrre una lettura di falsi negativi per nitriti. 3 Le donne dovrebbero essere ricordato di non utilizzare i test strisce durante il loro ciclo mestruale, perché il sangue può causare un risultato falso positivo. 3

Conclusione

I farmacisti dovrebbero garantire che i pazienti a capire chiaramente che gli analgesici del tratto urinario non sono destinati per il trattamento di infezioni del tratto urinario e che dovrebbero sempre consultare il proprio fornitore di assistenza sanitaria di base per ulteriori cure mediche. I pazienti che non hanno mai avuto un UTI o coloro che subiscono gravi sintomi anche dovrebbero essere indirizzati per un’ulteriore valutazione medica. I pazienti a rischio di infezioni del tratto urinario possono beneficiare di varie misure non farmacologiche che possono prevenire o ridurre l’incidenza di infezioni del tratto urinario; per esempio, bere molta acqua al giorno, annullando in caso di necessità, non resistendo alla tentazione di urinare, sempre asciugandosi da davanti a dietro dopo la minzione, e prendendo doccia invece del bagno. 12

I pazienti scelgono di utilizzare analgesici tratto urinario vanno invitate il dosaggio raccomandato e la durata di utilizzo, nonché gli eventuali effetti negativi che possono verificarsi. I pazienti che utilizzano kit di test per rilevare infezioni del tratto urinario dovrebbero essere ricordato di consultare immediatamente il proprio fornitore di cure primarie, se ottengono un risultato positivo o se ottengono un risultato negativo del test, ma ancora mostrino i disturbi urinari o di uno qualsiasi dei sintomi comunemente associati con infezioni del tratto urinario. Per ulteriori informazioni, si prega di visitare il sito health.nih.gov/topic/UrinaryTractInfections.

tavolo

Related posts

  • Infezioni del tratto urinario (UTI) …

    Se sei una donna, hai la possibilità di ottenere una infezione delle vie urinarie. o UTI, è alto; alcuni esperti classificano il rischio corso della vita di ottenere uno alto come 1 a 2 – con molte donne che hanno ripetizione …

  • Infezioni del tratto urinario (UTI) …

    Un UTI può colpire qualsiasi parte del sistema urinario, ma più comunemente si verifica nella vescica e / o dell’uretra. IVU può essere doloroso e fastidioso, ma di solito chiarire con un ciclo di antibiotici ….

  • infezioni del tratto urinario (UTI) …

    Che cosa è una infezione delle vie urinarie? Circa la metà delle donne avrà bisogno di un trattamento per almeno un UTI durante la loro vita. Se trattata con gli antibiotici giusti, infezioni del tratto urinario causa normalmente oltre …

  • infezioni del tratto urinario (vescica …

    Panoramica Quando filtro naturale del vostro corpo vacilla Mentre le infezioni del tratto urinario può essere molto doloroso, essi sono facilmente trattati in maggior parte dei casi. Una volta che lui o lei diagnostica un UTI, il medico …

  • Infezione delle vie urinarie – Salute …

    Infezione delle vie urinarie (UTI) Che cosa è un infezioni del tratto urinario (UTI)? Ci sono alcuni fattori che aumentano la probabilità di infezione. donne sessualmente attive, perché fuori la meccanica del …

  • Infezioni del tratto urinario (UTI) …

    Qual è infezioni del tratto urinario? Infezioni del tratto urinario (UTI) è un’infezione di uno o più componenti del tratto urinario. del tratto urinario si compone di due sezioni: il tratto urinario inferiore …