Infezioni vaginali e pelvico …

Infezioni vaginali e pelvico ...

Infezioni vaginali e malattia infiammatoria pelvica (PID)

Quali sono queste infezioni vaginali?

Vaginosi batterica

Questa è la causa più comune di perdite vaginali anomale tra le donne.

Trichomonas vaginalis

Quali sono i sintomi?

Vaginosi batterica
Ci sono un certo numero di potenziali sintomi, tra cui:

  • Prurito, arrossamento e dolore intorno alla vagina, vulva, ano o
  • perdite vaginali grigio o giallo con un odore di pesce, soprattutto dopo il sesso
  • Una sensazione di bruciore durante la minzione
  • Dolore durante i rapporti sessuali

Si può soffrire di alcuni o tutti questi sintomi.

Trichomonas vaginalis

Purtroppo, ci sono meno sintomi di questo tipo di infezione, e si può anche non avere alcuna, che può rendere la diagnosi un po ‘più difficile. È possibile, tuttavia, l’esperienza:

  • perdite vaginali di colore giallo o verde, che è schiumosa e gli odori di pesce
  • Dolore e prurito intorno alla vagina

Vaginosi batterica

In altre parole, vi è uno squilibrio improvvisa nei batteri naturali del corpo. Gli scienziati non sono sicuri che cosa provoca questo squilibrio, ma quando questa infezione è presente il normale – leggermente acido – la qualità dei cambiamenti vagina per diventare più alcalino. L’equilibrio acido / alcalino nel corpo è conosciuto come un “equilibrio del pH ‘. Si suggerisce che un improvviso cambiamento in equilibrio da acido ad alcalino permette altri batteri a prendere piede.

Trichomonas vaginalis

Questa condizione è a trasmissione sessuale ed è, quindi, presente solo se sei stato in contatto con una persona che porta il parassita.

Malattia infiammatoria pelvica (PID)

  • perdite vaginali maleodoranti
  • Febbre
  • Il dolore nel basso addome
  • sanguinamento tra i periodi Breakthrough
  • Mal di schiena
  • Il dolore durante il rapporto sessuale
  • Un bisogno di urinare più spesso
  • Dolore durante la minzione

Si ritiene che l’infezione si diffonde dalla zona intorno alla cervice e migra verso l’alto. I due organismi più comuni che sono implicati nel PID sono Chlamydia trachomatis e Neisseria gonorrhoeae.

Se si soffre di uno qualsiasi dei sintomi sopra elencati, si dovrebbe vedere immediatamente il medico. E ‘essenziale che una corretta diagnosi è fatta, per qualsiasi altro motivo per i sintomi, come la gravidanza ectopica o un’appendicite, sono escluse.

Se si è affetti qualsiasi irritazione intorno alla vagina, o se si dispone di uno scarico insolito, è molto importante che si vede il medico.

Un tampone sarà preso e inviato al laboratorio per capire quale infezione, se presente, è presente. Potreste scoprire che si è affetti da un semplice e facilmente curabili lievito infezione (vedi capitolo mughetto), ma si potrebbe essere affetti da una delle infezioni di cui sopra, che può essere più problematica. Se si trova si portano una di queste infezioni, il vostro partner sarà anche bisogno di essere sottoposti a screening.

E ‘importante che la vostra dieta è più sano possibile per incoraggiare la resistenza a qualsiasi colonizzazione dei batteri. Supplementi sono raccomandati per rafforzare il sistema immunitario in modo che possa più efficacemente combattere le infezioni. Essi possono anche aiutare a favorire il successo del vostro trattamento medico. Alla fine, tuttavia, il piano di integrazione è stato progettato per prevenire attacchi futuri, utilizzando sostanze nutrienti che sono noti per essere utile nella prevenzione delle infezioni vaginali.

I supplementi suggeriti di seguito possono essere utili per le infezioni vaginali. Per ottenere i migliori risultati li si dovrebbe prendere un periodo di tre mesi, al termine della quale si deve essere rivalutato in modo da monitorare i miglioramenti e le modifiche e quindi regolare il programma di integrazione secondo la vostra nuova condizione.

Multivitaminico e minerale

Un multivitaminico buona qualità e minerale formerebbero il fondamento della vostra programma di integrazione per assicurarsi che si stanno ottenendo un “po ‘di tutto’. Quindi si aggiungono a quelle sostanze nutritive in quantità leggermente superiori, che sono noti per essere utile per le infezioni vaginali.

Vitamina C

Beta carotene

Il beta-carotene è un tipo di vitamina A che è noto per aiutare il corpo a produrre collagene, e aiuta anche a mantenere la cartilagine forte. E ‘importante che si dispone di adeguati livelli nel vostro corpo per aiutare a fermare la diffusione dell’infezione. Il beta-carotene è anche un potente antiossidante e si trova in alte concentrazioni nelle ovaie. Tuttavia, se non c’è abbastanza nel corpo, i livelli nelle ovaie saranno inadeguate, e le ovaie saranno meno probabilità di essere in grado di combattere gli agenti infettivi che attaccano. Gli studi dimostrano che adeguati livelli di beta-carotene può aiutare a prevenire danni alle cellule in eccesso. Beta-carotene è anche essenziale per la funzione immunitaria e per la normale crescita del tipo di tessuto che si trova nella vagina.

vitamina E

Ora sappiamo che la vitamina E incoraggia una maggiore resistenza alle infezioni da clamidia. Oltre a prendere una vitamina E per via orale, è possibile aprire una capsula e applicare l’olio per la zona infiammata -o inserire una capsula senza lievito nella vagina per aiutare a lenire i tessuti e favorire la guarigione.

Vitamine B

Queste vitamine idrosolubili sono spesso carenti nelle donne con infezioni vaginali. Essi sono necessari per la replicazione delle cellule sane, che è particolarmente importante quando le cellule (come quelli nella vagina) vengono bombardati con l’infezione.

Zinco

Lo zinco è un minerale importante per il sistema immunitario e deve essere presa quando l’infezione è presente. Non solo aiuta a rafforzare le difese immunitarie, che può favorire la guarigione più veloce, ma può aiutare a prevenire il ripetersi.

aglio

Probiotici

Lactobacillus acidophilus, “benefici” batteri noti come la flora, normalmente abitano la vagina in buon numero. Infezioni come vaginosi batterica tendono ad “entrare in possesso ‘, quando l’equilibrio tra batteri sani e malsane nel cambiamento del corpo. Pertanto, ha senso che se i batteri nel vostro corpo sono in gran parte in buona salute; è meno probabile che i batteri opportunisti possono prendere il sopravvento. Inoltre, lactobacillus è tossico per Gardnerella vaginalis, che è la causa principale di vaginosi batterica. I probiotici hanno bisogno di essere assunto per via orale, ma vorrei anche suggerire di utilizzare un pessario probiotico appositamente progettato inserita direttamente nella vagina.

Al termine di tre mesi, si dovrebbe rivalutare la sua condizione e regolare il programma di integrazione di conseguenza.

Le erbe sono prese per contribuire ad aumentare l’efficacia del sistema immunitario. Possono essere utili mentre l’assunzione di farmaci, ma sono anche estremamente efficace se usato con un affondo al fine di evitare il ripetersi. Alcune erbe lavorano l’infezione direttamente.

Tea Tree Oil (Melaleuca alternifolia)

Echinacea

Questo è l’erba di scelta per stimolare il sistema immunitario e rafforzando la sua capacità di combattere le infezioni. Gli studi dimostrano che l’echinacea è più efficace se assunto con brevi pause (i benefici del sistema immunitario sono meno efficaci se viene assunto in continuo). Vorrei suggerire dieci giorni su e dieci giorni di riposo, dieci giorni sul ecc per il massimo beneficio.

Attenzione

Per ulteriori informazioni su altre erbe da utilizzare per le infezioni vaginali, vedere il resto della intesa infezioni vaginali ebook a The Health pratica naturale che può essere scaricato.

Ci sono una serie di test disponibili che sono estremamente utili e vale la pena prendere in considerazione. Questi test possono dare informazioni preziose nella comprensione di ciò che sta succedendo nel vostro corpo in questo momento e si può dire che cosa carenze vitaminiche e minerali e pesanti eccessi di metalli tossici che si possono avere. Possono farvi sapere che la sua condizione generale è e quanto bene il vostro sistema digestivo sta funzionando e poi spiegare quali azioni è necessario prendere per correggere eventuali squilibri i risultati possono rivelare. L’analisi di questi risultati consente di sapere che cosa gli integratori è necessario adottare al fine di riportare il corpo in equilibrio e in salute ottimale. Questo è stato progettato anche per aiutare a prevenire questi problemi ricorrenti in futuro. Si potrebbe quindi essere nuovamente testato dopo tre mesi di tempo per monitorare i progressi e per regolare il programma di integrazione di conseguenza.

Questo test misura le carenze e livelli di eccesso di 12 diversi minerali (tra cui calcio, cromo, cobalto, rame, ferro, magnesio, manganese, fosforo, potassio, selenio, sodio e zinco) e 6 metalli pesanti tossici (compreso alluminio, arsenico, cadmio , piombo, mercurio e nichel) che possono essere presenti nel vostro corpo. Per saperne di più – Mineral carenza di prova con programma Supplement (capelli)

L’analisi di questo questionario completo vi darà un programma di integrazione mensile di tre per aiutare a bilanciare eventuali carenze vitaminiche e minerali si possono avere. Per saperne di più – Online Assessment Programme Personalised Supplemento

Dopo tre mesi si dovrebbe quindi avere un re-test per monitorare i progressi e regolare il programma di integrazione secondo la vostra nuova condizione.

Nutrizione

Assicurarsi che si stanno ottenendo il diritto nutrition.Follow le raccomandazioni dietetiche delineati nella libera la Fondazione di salute ebook Per ulteriori informazioni sulle specifiche raccomandazioni dietetiche per le infezioni vaginali, leggere il resto del ebook sulla comprensione infezioni vaginali ebook a The Health pratica naturale

supplementi

Il programma di integrazione di seguito deve essere assunto per almeno tre mesi per ottenere risultati migliori

Nutrienti & quantità

La sezione forma al di sopra parte di un ebook grande sulle infezioni vaginali.

Nel resto degli ebook si impara cosa gli approcci medici per le infezioni vaginali sono e come combinarli con l’approccio naturale. Questo si chiama Medicina Integrata ed è il modo più sano che il futuro si sta muovendo verso. Potrai anche imparare ciò che i test medici vi darà una diagnosi accurata della sua condizione e se si ha realmente bisogno di avere loro. I trattamenti medici per le infezioni vaginali vengono esaminate che possono includere guardando sia farmaci o interventi chirurgici. Ogni trattamento è poi discusso e i pro ei contro delle opzioni spiegato. L’approccio integrato alle infezioni vaginali è considerato in qualche dettaglio in modo che, se del caso si può sapere come combinare il meglio di entrambi medicina convenzionale e naturale.

Se volete leggere il resto di questo ebook click, Comprensione infezioni vaginali ebook a The Health pratica naturale e vi sarà dato dettagli su come è possibile scaricare l’intero ebook.

Oppure, se si desidera ancora più in profondità consigli su infezioni vaginali quindi leggere “The Health Bibbia naturale per il libro Donne ‘- Un best seller internazionale.

Il contenuto di questo sito sono solamente per informazione e hanno lo scopo di aiutare i lettori a individuare i sintomi e le condizioni che potrebbero verificarsi. Questo sito non è destinato ad essere un sostituto per l’adozione di una corretta consulenza medica e non dovrebbe essere invocata in questo modo. Consultare sempre un medico o un professionista sanitario qualificato, soprattutto se si è in stato di gravidanza, prendendo la pillola o su qualsiasi farmaco. La vostra situazione dovrà essere esaminato singolarmente e non si dovrebbe tentare di auto-trattamento. L’autore e l’editore non si assume alcuna responsabilità per la malattia derivante dal fallimento di rivolgersi al medico da un medico.

Related posts

  • Infezioni vaginali lievito infezione …

    infezioni vaginali sono uno dei tipi più comuni di infezione nel mondo. Oltre l’80% delle donne sperimenta un certo tipo di infezione vaginale durante la loro vita, quindi se non avete ottenuto …

  • Vaginale Prurito – Infezioni …

    La maggior parte infezione vaginale comune che comprende prurito e bruciore è mughetto. Essa provoca anche la vagina / vulva a gonfiarsi con dolore. Thrush è indicato come un lievito infezione o …

  • infezioni vaginali, bruciore dopo la minzione femminile.

    Aiuto per le infezioni Se si dispone di dolore, prurito, o altri sintomi intorno alla vostra vagina, non cercare di curare da soli. Non rischiare la salute. Vedere un medico o altro operatore sanitario che …

  • Vaginale Infezioni cause, sintomi …

    Vaginali sintomi di infezione del paziente Commenti Leggi 11 Commenti Condividi la tua storia di scarico vaginale. prurito e bruciore sono sintomi comuni delle varie forme di vaginite. Sebbene il…

  • Vaginale Infezioni cause, sintomi …

    Infezione vaginale Cause I fattori di rischio includono la gravidanza. dispositivo intrauterino (IUD) uso, e irrigazioni frequenti. Si è associato con l’attività sessuale, ed eventualmente un nuovo partner sessuale o …

  • Le infezioni vaginali (vaginite), infezioni femminili odore.

    E ‘normale avere uno scarico bianco / giallo vaginale che non dispone di un odore (odore). odore vaginale, prurito, bruciore, dolore e / o uno scarico diverso sono sintomi di una infezione. Se tu…