Peggiore Foods per dolori articolari – Dairy …

Peggiore Foods per dolori articolari - Dairy ...

Perché Food Matters

Non è necessario un altro motivo per dare alimenti trasformati al marciapiede – è un male per il tuo cuore, giro vita, lo zucchero nel sangue e nel cervello. E può essere un male per le articolazioni, anche. Il problema principale quando si tratta di cibo e le articolazioni è il peso, dice Lona Sandon, Med, RDN, LD, assistente professore di nutrizione clinica presso l’Università del Texas Southwestern Medical Center. "Il fattore più importante è il rapporto tra obesità e problemi comuni, tra cui l’osteoartrite e l’artrite reumatoide," lei dice. "Se stai portando in giro più peso, le articolazioni sono più propensi a ferire e siete meno probabilità di essere attivo." Più grasso corporeo porta anche a più infiammazione, aggiunge, che può scatenare dolori articolari per alcuni.

Trigger alimentari Vary

Il legame tra peso e dolori articolari è chiaro, ma può peggiorare alimenti specifici dolori articolari da condizioni come l’artrite e la malattia di Lyme? Forse, dice Sandon. Ma a parte la gotta, per i quali c’è un chiaro legame tra cibo e sintomi, la ricerca è limitata. La cosa migliore è quello di prestare molta attenzione a come il cibo ti fa sentire. "sintomi di tutti sembrano essere diverse, e trigger alimentari sembrano essere diverso per ognuno." Ecco alcuni dei fattori scatenanti più comuni alimenti joint-dolore.

sale

Non è un segreto che gli americani consumano troppo sodio. In media, ci inghiottire più di 3.400 mg al giorno. (Che è quasi il 50% in più di quanto la gente dovrebbe avere – e più di due volte quello che si dovrebbe avere se sei afro-americano, hanno la pressione alta o diabete, o sono più di 50 anni) E ‘legato all’impennata dei tassi di ipertensione, e potrebbe peggiorare dolori articolari da artrite e altre condizioni, anche. "cibi salati possono causare ritenzione di liquidi, che può rendere le articolazioni si sentono più rigido," dice Sandon. Gran parte del nostro sale proviene da alimenti trasformati. Così, la cottura più pasti a casa è un buon modo per ridurre il sodio, soprattutto se si cucina con cibi integrali e andarci piano con ingredienti preparati.

latteria

La giuria è ancora fuori quando si tratta di il legame tra latticini e dolori articolari, dice Sandon. Mentre molte persone sostengono casearia peggiora i sintomi di artrite, la ricerca è tutt’altro che definitiva. Nessuno è sicuro perché latticini sembra innescare dolori articolari in alcune persone. Full-grassi prodotti lattiero-caseari ha acido arachidonico, una sostanza trovata nei grassi animali che è legata a infiammazione, tra cui l’artrite reumatoide. In alternativa, dice Sandon, dolori articolari potrebbe essere un sintomo di una allergia alla caseina o proteine ​​del siero di latte si trovano in prodotti lattiero-caseari. Per lo meno, si consiglia di ridurre il pieno di grassi prodotti lattiero-caseari, che, se si mangia un sacco di esso, può rendere difficile per gestire il tuo peso.

Glutine

Il glutine è una proteina presente nel grano, segale e orzo. Se siete intolleranti al glutine-o che hanno la malattia celiaca, può innescare una serie di sintomi, tra cui dolori articolari. "Vale la pena di chiedere al vostro medico di check it out," dice Sandon. Un semplice esame del sangue può determinare se si dispone di malattia celiaca. E se lo fai, eliminando il glutine dalla dieta può contribuire ad alleviare i dolori articolari. Anche se non sei positivo per la malattia celiaca, si può essere sensibili al glutine. Si può sempre provare graduale fuori della vostra dieta per vedere come ci si sente.

Alta purina cibi

Se si dispone di gotta, evitare di alimenti ad alto contenuto di purine. Queste sostanze naturali possono causare un accumulo di acido urico nel sangue che porta a dolori articolari. Purine si trovano in carni di organi come il fegato, i reni e animelle, così come il brodo a base di carne e sugo. Altre fonti includono pesce e frutti di mare, come le acciughe, granchi, sardine, gamberetti e capesante, e anche alcuni ortaggi, come asparagi, funghi e piselli secchi e fagioli. Se si dispone di gotta, godere di questi cibi con moderazione.

alcol

Se si dispone di gotta o di un alto rischio di sviluppare la gotta, andarci piano con l’alcol. L’alcol rende difficile per il vostro corpo ad eliminare l’acido urico, che aumenta il rischio di sintomi della gotta dolorosa. E la birra è un colpevole particolarmente pericoloso perché contiene lievito, che è ad alto contenuto di purine. Se siete inclini a gotta, la soluzione migliore è quella di sorseggiare vino con moderazione (non più di uno o due bicchieri al giorno) ed evitare l’alcol del tutto quando stai avendo un attacco.

zucchero

Se si dispone di gotta o artrite reumatoide, lo zucchero non è così dolce per le articolazioni. Uno studio sul British Medical Journal ha scoperto che le bevande analcoliche zuccherate possono l’aumento del rischio di gotta uomini, e un altro piccolo studio suggerisce zucchero possono peggiorare i sintomi di artrite reumatoide. In ogni caso, troppo zucchero può portare a un aumento di peso, e sai quei chili in più sono difficili sulle articolazioni.

Olio di mais

Probabilmente sapete che gli acidi grassi omega-3 sono roba buona per il cuore e le articolazioni. Ma lo sapevate che si dovrebbe andarci piano con gli acidi grassi omega-6? Fonti di omega-6 includono olio di mais, olio di girasole e olio di soia – tutti si trovano comunemente in alimenti trasformati. Il problema non è tanto che omega-6 grassi sono un male per voi (in realtà, se ne ha bisogno). Ma consumano troppo di loro in relazione a omega-3 può innescare l’infiammazione associati ad osteoartrite e le altre condizioni. Un rapporto sano di omega-6s di omega-3 è di 2: 1. Ma non c’è bisogno di tirare fuori una calcolatrice per ottenere il giusto rapporto. Un modo intelligente facile bilanciare i grassi omega è – avete indovinato – di andarci piano con alimenti trasformati.

Related posts