Toenail Rot o fungo del chiodo della punta …

Toenail Rot o fungo del chiodo della punta ...

fungo del chiodo della punta è una frase spesso usata per riferirsi ad un tipo comune di infezione fungina – un’infezione in cui un fungo ha in qualche modo ottenuto in un unghia e cominciato a crescere lì, causando decolorazione, disintegrazione del chiodo e, spesso, notevoli disagi. Anche se ci sono molte specie di funghi nel mondo, solo un numero relativamente piccolo di essi sono capaci di vivere e crescere sulle unghie umane. La maggior parte di loro appartengono ad un gruppo collettivamente noti come dermatofiti: questi funghi in genere vivono sui capelli, pelle, unghie e e si diffondono da persona a persona. Pochi altri appartengono alle saprofiti, funghi che vivono in decomposizione di materiali organici in natura e talvolta infettano le unghie più o meno accidentalmente.

Una volta stabilito, un fungo del chiodo della punta è generalmente molto difficile da eliminare. L’invasore si sviluppa all’interno del chiodo stesso, derivante sostanze nutritive da cheratina, una proteina presente nelle cellule unghie, capelli e pelle. Nails sono destinate ad essere uno scudo duro per proteggere le punte delle nostre dita e dei piedi, e sono molto bravi a bloccare farmaci e trattamenti applicati alle unghie. Al fine di uccidere il fungo, è necessario trovare qualcosa che può penetrare il chiodo o ottenere sotto di essa come il fungo ha fatto. La maggior parte dei farmaci di prescrizione sono prese internamente ed agire sulla infezione sistemica, mentre i rimedi naturali e casa sono applicati localmente. La chiave per qualsiasi trattamento per il fungo nelle infezioni delle unghie è la pazienza: le unghie crescono lentamente e richiede solitamente mesi prima il chiodo sembra di nuovo normale.

Un medico può prescrivere uno dei diversi farmaci che si possono prendere in forma di pillola. Questi includono itraconazolo, fluconazolo e terbinafina. Ricordate che ci vogliono molte settimane di trattamento quotidiano per curare una infezione da funghi alle unghie con farmaci per via orale, in modo da non interrompere l’assunzione del farmaco prescritto in anticipo solo perché le unghie iniziano a guardare meglio e pensate che il vostro “chiodo rot” è guarito. L’aspetto del chiodo può migliorare anche se l’infezione è ancora presente. Per una cura permanente “un’unghia rot”, il farmaco deve essere presa sufficiente per uccidere tutti del fungo. Altri trattamenti medici che il medico potrebbe raccomandare includono l’uso quotidiano di una lacca antimicotico chiodo (ciclopirox), o una crema topica con un principio attivo, come econazolo nitrato.

Related posts