tracheotomia gola, la gola tracheotomia.

tracheotomia gola, la gola tracheotomia.

Guida tascabile

Tracheotomia

Tracheostomia (talvolta chiamato tracheotomia) è la realizzazione di un’apertura direttamente nella trachea (trachea) nel collo al fine di assistere la respirazione. Mentre tracheotomia utilizzato per essere fatto come una situazione di emergenza, si è ora fatta più su base elettiva per proteggere le vie respiratorie, meglio pulire le vie respiratorie e per fornire più ossigeno ai polmoni.

Anatomia e fisiologia

  • Sul retro della bocca e il naso i passaggi di aria formano la faringe, che continua nella (casella vocale) laringe. La laringe può essere sentito come il pomo d’Adamo nella parte anteriore del collo (figure 1 e 2)
  • La trachea è un tubo che va dal basso della laringe nel petto dove si divide in bronchi, i tubi che vanno a ciascuno dei polmoni
  • La ghiandola tiroidea si trova di fronte alla trachea. L’esofago (canale alimentare) si trova dietro di esso
  • L’arteria anonima passa davanti anelli tracheali inferiori della trachea. Questa arteria è un ramo dell’aorta (l’arteria principale proveniente dal cuore) e dà origine alle arterie al lato destro del cervello e braccio destro
  • La trachea è una struttura rigida formata da anelli di cartilagine per garantire che le vie aeree rimane sempre aperta. La sua funzione è quella di mantenere e proteggere le vie respiratorie. La trachea è fiancheggiata da ghiandole muco, che umidifica l’aria che passa attraverso la trachea e cattura piccole particelle prima che raggiungano i polmoni.
  • La trachea ha anche i capelli specializzata come strutture chiamate ciglia che si muovono ritmicamente a spazzare il muco e le particelle di nuovo fino alla gola. La trachea ha anche molte cellule difensive che uccidono i microrganismi che entrano nella trachea
  • La trachea è fornita da nervi che fanno parte del riflesso della tosse che aiuta a sbarazzarsi o irritanti

Figura 1 – La trachea visto dal davanti. La trachea si trova sotto la cartilagine tiroidea, che forma la parete anteriore della laringe. L’istmo tiroideo attraversa la trachea e il nervo laringeo ricorrente (alle corde vocali) si trova su ciascun lato della trachea. T. Graves

Figura 2 – Sezione attraverso il collo che mostra le relazioni della trachea alla laringe, dell’esofago e della tiroide dell’istmo. T. Graves

  • Ostruzione delle vie aeree può verificarsi a causa di:
    1. L’ingestione di un corpo estraneo o di deglutizione improprio del cibo
    2. Gonfiore dei passaggi di aria a causa di allergia
    3. Perdita di trachea rigidità a causa di indebolimento degli anelli tracheali, che possono essere sia presente alla nascita o dal posizionamento prolungata di un tubo nella trachea (vedi anestesia)
    4. Lesioni al viso e vie aeree superiori
    5. Ostruzione avviene solitamente nella laringe, che è la parte più stretta dei passaggi aria
    6. I pazienti in un ventilatore (macchina respirazione) per lungo tempo
      1. Può essere sedato e non può essere in grado di tossire per eliminare le secrezioni del polmone e della trachea che provoca tamponamento dei passaggi di aria
      2. Può vomitare e cibo aspirato nei polmoni che causano la polmonite
      3. Potrebbe essere necessario un aumento del rilascio di ossigeno. Una tracheotomia bypassa la laringe ed eroga aria direttamente nella trachea
      4. Possono sviluppare ulcere intorno alla bocca e debolezza e restringimento della laringe e della trachea superiore dalla pressione prolungata dei tubi di respirazione che passano attraverso la bocca
      5. Tumori delle vie aeree superiori possono causare ostruzione che può richiedere una tracheotomia. La chirurgia per i tumori delle vie aeree superiori anche spesso richiedono una tracheotomia

      Indicazioni per la chirurgia

      • indicazioni emergenti per una tracheostomia sono pochi. In situazioni di ostruzione acuta delle vie respiratorie a causa di un trauma o gonfiore allergico, una via aerea immediato è meglio ottenuta intubazione (inserimento di un tubo), la trachea per bocca o il naso. A volte può essere necessario per guidare il tubo nella trachea utilizzando un broncoscopio flessibile (una telecamera su un tubo flessibile). Se necessario, una cricothyroidectomy, che è un piccolo incisione nella laringe inferiore, può essere effettuato per permettere il passaggio dell’aria. Queste misure possono essere temporanea fino a quando il paziente è abbastanza stabile di sottoporsi a una tracheotomia in sala operatoria
      • Una tracheostomia è consigliabile per i pazienti che sono stati su un ventilatore da oltre 5-7 giorni. Una tracheostomia aiuta in aspirazione delle secrezioni, maggiore erogazione di aria ai polmoni, la prevenzione di aspirazione nel caso il paziente vomita e la prevenzione di complicazioni associate con tubi endotracheali attraverso la bocca.
      • I pazienti con tumori della chirurgia delle vie aeree superiori in fase possono avere bisogno di bypass del loro circuito delle vie aeree, con la creazione di una tracheostomia permanente.
      • Prima di eseguire una tracheostomia sito di ostruzione dovrebbe essere determinato al di sopra della sede della tracheostomia. I pazienti con grandi o brevi colli possono essere difficili da operare su
      • Disturbi emorragici o un ingrossamento della ghiandola tiroidea deve essere valutato
      • La procedura viene eseguita in anestesia generale in sala operatoria. Tuttavia, se il paziente è sedato su un ventilatore, esso può essere effettuato sotto anestesia locale, anche al letto del paziente
      • Il paziente viene posto in posizione supina (sul retro) con la testa esteso per esporre la parte anteriore del collo (Figura 3)
      • L’incisione è fatta nel corso del secondo anello tracheale sotto la laringe. L’incisione può essere fatta da un lato all’altro o su e giù (figura 4)

      Figura 3 – Il paziente viene posizionato con la testa e il collo esteso. T. Graves

      Figura 4 – La procedura può essere eseguita utilizzando un verticale (su e giù) o orizzontale (lateralmente) incisione. T. Graves

      • I piccoli muscoli sottostanti davanti della trachea sono distribuite al lato
      • Talvolta l’istmo (sottile porzione centrale) della tiroide può essere tagliato per esporre il secondo anello tracheale
      • Una volta che la trachea è esposto, un’incisione è fatta attraverso il secondo e il terzo anello tracheale volte cartilagine. L’incisione può essere sotto forma di un lembo o un piccolo segmento dell’anello tracheale può essere rimosso (Figura 5)
      • Il tubo di tracheotomia, il tubo di metallo o di plastica da collocare nella trachea, si misura per le dimensioni per adattarsi alla trachea
      • L’anestesista si ritira lentamente il tubo endotracheale attraverso la bocca. Non appena il tubo viene tirato sopra del livello della seconda cartilagine cannula tracheostomica viene spinto nella trachea e diretto verso il basso. Il tubo contiene un otturatore (parte centrale) che ha un naso a forma di cono per guidare il tubo nella trachea. L’otturatore viene rimosso dopo è inserito il tubo (Figura 6)

      Figura 5 – La trachea è esposto ed un’incisione fatta nel secondo anello tracheale. T. Graves

      Figura 6 – Il tubo di tracheotomia viene inserito nella trachea. T. Graves

      • La cannula tracheostomica ha un palloncino alla sua estremità, che viene gonfiato per impedire secrezioni di entrare nei polmoni (Figura 7)
      • Il tubo dal tubo macchina di respirazione o ossigeno è collegato alla cannula tracheostomica.
      • Suture vengono utilizzati per chiudere l’incisione cutanea e un nastro di stoffa è legata al collo per fissare il tubo (Figura 8)

      Figura 7 – La posizione del tubo di tracheostomia nella trachea. Si noti che il palloncino sul tubo viene gonfiato per impedire secrezioni di andare nei polmoni. T. Graves

      Figura 8 – La ferita viene chiusa attorno alla cannula tracheostomica. T. Graves

      • Tracheostomia possono diventare contaminati e cura non adeguate possono portare a infezioni della pelle, della trachea o polmoni
      • Il sanguinamento può verificarsi da un infortunio ad un alto arteria anonima, vene giugulari o ghiandola tiroidea. sanguinamento grave può verificarsi se la cannula tracheostomica erode attraverso la parete anteriore della trachea nelle arterie che lì o nella ghiandola tiroidea trovano. Questo potrebbe essere un problema particolarmente nei bambini in cui le trachee sono più piccoli. Il sanguinamento può essere in pericolo di vita e ha bisogno di un intervento chirurgico di emergenza per controllare il sanguinamento
      • L’uso prolungato di una cannula tracheostomica può causare una stenosi (restringimento) della trachea da cicatrici o tracheomalacia (flaccidità della trachea). Questi possono causare progressiva ostruzione della trachea richiedono un intervento chirurgico per rimuovere la porzione cicatrici o indebolita della trachea
      • Pneumotorace (aria tra la parete del polmone e del torace) può verificarsi a seguito di tracheostomia. Questo si verifica più frequentemente nei bambini
      • Ostruzione del tubo può avvenire da un coagulo di sangue o tappo mucoso e se la fine delle presse tubo contro la parete posteriore della trachea
      • Il tubo può venire fuori. Questa è una grave complicazione in quanto il paziente potrebbe non essere in grado di respirare
      • fistola tracheoesofagea (collegamento tra la trachea e l’esofago) si può verificare se il tubo erode attraverso la parte posteriore della trachea e nell’esofago. La chirurgia è necessario separare la trachea e dell’esofago
      • Disfagia (difficoltà a deglutire) si può verificare dalla pressione del tubo sul retro della trachea
      • funzione laringea Poor può derivare da un uso prolungato di una tracheostomia

      Cura dopo chirurgia

      • È importante mantenere la tracheostomia chiara delle secrezioni
      • La cannula tracheostomica ha un doppio lume (un tubo all’interno di un tubo) in plastica. Il tubo interno può essere rimosso per la pulizia. E ‘anche importante per aspirazione le tracheostomia più volte al giorno per eliminare le secrezioni
      • L’aria passa attraverso il tracheotomia viene umidificata per evitare che la trachea dal prosciugamento
      • La medicazione intorno all’apertura tracheostomia viene cambiata ogni giorno e mantenuto asciutto
      • Come il paziente recupera e non ha bisogno di assistenza ventilatore, il paziente può diventare apprensione. Non è possibile parlare con una cannula tracheostomica in luogo come aria viene bypassato dalla casella vocale e questo può essere doloroso per il paziente
      • tubi fenestrate (tubi con un lato-foro attraverso di loro) permettono all’aria di passare attraverso il tubo nella casella vocale. Poiché il paziente recupera, l’apertura del collo può essere chiuso e il paziente può essere in grado di parlare
      • Come il paziente recupera, la cannula tracheostomica può essere modificato al letto del paziente in una dimensione più piccola e alla fine rimosso. L’apertura nel collo chiude automaticamente in circa una settimana
      • I pazienti che hanno tracheostomia permanenti sono tenuti a prendersi cura di loro tubi. Non devono andare a nuotare e deve fare attenzione durante l’assunzione di un bagno per impedire all’acqua di penetrare nel tubo e causando polmonite da aspirazione

      Related posts

      • Tracheostomia cannule, tracheotomia …

        Un tubo di tracheotomia è un dispositivo progettato per mantenere il foro nel tubo di vento aperto dopo una tracheotomia. Applicazioni Una tracheotomia è una procedura chirurgica che comporta l’apertura di un foro nel …

      • tracheotomia gola, la gola tracheotomia.

        Tracheotomia significa letteralmente foro all’interno della trachea o trachea. I pazienti possono richiedere una tracheotomia per una serie di ragioni, tra cui: Necessità di essere su un ventilatore per un periodo prolungato di tempo …

      • Tracheotomia – procedura, sangue …

        Una tracheotomia è una procedura chirurgica che apre la trachea (trachea). Si compie in situazioni di emergenza, in sala operatoria. o al letto dei pazienti in condizioni critiche. Il termine…

      • Gola tracheostomia cancro

        Un breve resoconto di ciò che è in questa pagina intervento chirurgico per rimuovere il cancro Molte delle operazioni per rimuovere il cancro della bocca e dell’orofaringe sono interventi di chirurgia maggiore. Alcuni causare cambiamenti al modo in cui si …

      • Cancro alla gola – My Own Story, uno stadio cancro alla gola.

        Lui subito mi ha mandato al Dr. Mike Mahdavi, uno dei migliori specialisti di orecchio, naso e gola a San Diego. Dr Mahdavi ha preso uno sguardo e mi ha detto che era molto preoccupata con la lesione …

      • Cancro alla gola Recupero e Seguire …

        Questa sezione parlerà del processo di recupero dopo il trattamento per il cancro. Il regime di trattamento per i tumori della testa e del collo può essere davvero dura e può causare effetti indesiderati di lunga durata e …