Troppo acido folico, vitamina B12 …

Troppo acido folico, vitamina B12 ...

Le donne incinte che ottengono troppo acido folico possono essere più probabilità di avere un bambino con autismo, un nuovo studio suggerisce.

I ricercatori hanno scoperto che le nuove mamme nello studio che avevano livelli molto elevati di folati nel sangue (maggiore di 59 nanomoli per litro) poco dopo il parto sono stati il ​​doppio di probabilità di avere un figlio che ha sviluppato un disturbo dello spettro autistico (ASD) di nuovo madri che avevano livelli normali (meno di 59 nm / L) di questa vitamina, secondo lo studio. I risultati saranno presentati Venerdì (13 maggio) al 2016 Meeting Internazionale di Autism Research a Baltimora. L’acido folico diventa folato volta che entra nel corpo.

E ‘ben noto che ottenere troppo poco di alcuni nutrienti durante la gravidanza può avere effetti negativi, ma questo studio mostra ci sono anche rischi associati a ottenere troppo di alcune vitamine, ha detto Ramkripa Raghavan, un dottorando e materna e infantile ricercatore di salute presso la Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health di Baltimora, e autore principale dello studio.

Questo è uno dei primi studi che suggeriscono una connessione tra i livelli elevati di acido folico e vitamina B-12 nel sangue di una madre e un aumento del rischio di avere un bambino con autismo, Raghavan ha detto. Ulteriori ricerche sono necessarie per confermare i risultati, esplorare questo link più in dettaglio e prendere in giro gli effetti sulla salute di queste vitamine, ha detto. [7 modi le donne incinte influenzano Babies]

Non è chiaro esattamente quanto di questi due elementi nutritivi dovrebbe essere considerato troppo, Raghavan ha detto.

Nello studio, i ricercatori hanno analizzato i dati di circa 1.400 coppie di madri e bambini in un basso reddito, la popolazione di minoranza in Boston. Le madri sono stati sottoposti a un esame del sangue per misurare i livelli di folati e vitamina B12 entro i primi tre giorni dopo hanno dato alla luce, e poi i ricercatori hanno monitorato i loro figli nel corso di un periodo di 15 anni per vedere che i bambini sono stati diagnosticati con un disturbo dello spettro autistico.

Lo studio ha trovato che i bambini a maggior rischio di autismo sono quelli nati da madri che avevano alti livelli sia di folati e vitamina B12. Questi bambini sono stati circa 17 volte più probabilità di essere diagnosticati con autismo che i bambini nati da donne che avevano normali livelli di entrambe le sostanze.

Sebbene l’esatto meccanismo biologico che potrebbe essere alla base il collegamento non è chiaro, i ricercatori sospettano che le donne con alti livelli di questi due nutrienti nel sangue possono metabolizzare queste vitamine in modo diverso dalle altre donne, Raghavan ha detto. Possono avere livelli elevati di folati e vitamina B12, perché elaborano queste vitamine B in modo diverso, o perché hanno preso troppo di questi nutrienti, o entrambi, ha spiegato. [Fioritura di corpo: 8 dispari cambiamenti che avvengono durante la gravidanza]

Le donne incinte possono ottenere l’acido folico da diverse fonti, compresi i supplementi prenatali, gli alimenti che hanno naturalmente folati (come le verdure a foglia verde. agrumi e succhi di frutta e fagioli), e gli alimenti che sono fortificati con acido folico (spesso cereali, pasta e pane). Sono necessarie ulteriori ricerche per vedere se tutte le fonti possono essere particolarmente associati ad un aumentato rischio di autismo, Raghavan ha detto in diretta Science.

Ha detto che la linea di fondo è che una buona alimentazione è ancora importante per le donne durante la gravidanza, e le madri-to-be bisogno di ottenere una quantità adeguata di questi Bvitamins da assunzione di integratori prenatale e consumarli nei cibi.

"E ‘ancora troppo presto per sostenere di eventuali modifiche di linee guida prenatali per queste due vitamine B," Raghavan ha detto.

Editors Raccomandazioni

Related posts

  • Vitamina C in polvere – Acido ascorbico …

    Dettagli Che cosa è la vitamina C (acido ascorbico)? L’acido ascorbico è necessaria per la sintesi del collagene e svolge un ruolo strutturale in ossa, cartilagine e denti. In qualità di partecipante idrossilazione …

  • Vitamina B12 Folato e della ferritina …

    Un ottimo rapporto qualità-profilo lo stato del ferro e vitamine del gruppo B importanti per la produzione e la manutenzione di globuli rossi. Questo test misura i livelli di vitamine del gruppo B B12 e folati (B9) nel sangue ….

  • La vitamina D durante la gravidanza e …

    Se non si ottiene abbastanza vitamina D quando sei incinta, le ossa del vostro bambino può diventare morbido. Questo significa che sono più propensi a rompere, e il vostro bambino è anche più probabilità di sviluppare un osso …

  • La vitamina C la vera storia, la vitamina C recensioni di aborto.

    The Case for Ascorbate: Vitamina C: la vera storia di Steve Hickey, PhD, e Andrew W. Saul, PhD Basic Health Publications, Inc. Laguna Beach. California www.basichealthpub.com Ecco Irving …

  • La vitamina D e l’allattamento An …

    Casa Alimentazione Vitamine / integratori di vitamina D e l’allattamento: Intervista a Bruce Hollis. Quando uno dei nostri prossimi sponsor ci ha detto che il Dr. Hollis è il loro consiglio consultivo, ho chiesto …

  • Lo stomaco s Ruolo nel Asma, asma e reflusso acido.

    Questo contenuto non è stato rivisto nel corso dell’ultimo anno e non può rappresentare più informazioni up-to-date di WebMD. Per trovare le informazioni più aggiornate, inserisci il tuo argomento di interesse in …