Tutto l’anno Hibiscus, piante d’appartamento sostanziosi.

Tutto l'anno Hibiscus, piante d'appartamento sostanziosi.

Mentre i fiori su queste pagine possono essere molto allettante, si può guardare fuori dalla finestra, vedere la neve e il ghiaccio, e desidera vivevi nel sud della Florida, Hawaii, Singapore o qualche altra area tropicale dove si poteva crescere ibisco tropicale .

ibisco tropicale bisogno di un sacco di luce a fiorire ed eseguire bene. Pieno sole dall’alba al tramonto può essere troppo durante l’estate, ma durante brevi giornate invernali, hanno bisogno di tutta la luce che possono ottenere. Anche con un sacco di luce e temperatura ideale e umidità durante l’inverno, che probabilmente fiorire e crescere meno.

Prima di entrare in esso,molte persone vogliono sapere, "Come faccio a sapere se ho un Hardy Ibisco o un Tropical Hibiscus?" e "Sarà mio Hibiscus Overwinter Fuori?"

Hai bisogno di sapere che quello che hai. Purtroppo, garden center, vivai e centri per la casa grumo tutti insieme ibisco.

Se il vostro ibisco ha lucido profonde foglie verdi, 3-6" fiori di fiori rossi, rosa, arancione, giallo, doppie o singole, è probabilmente un ibisco tropicale. Mentre molte varietà giardino comune hanno il 3-6" fioriture, molte delle varietà ibride di ibisco tropicale possono avere fioriture circa 10" di diametro in condizioni ideali.

Un altro modo per verificare è se i fiori sono il salmone, pesca, arancia, o giallo, o doppia a fiori, allora probabilmente avete un ibisco tropicale. ibisco Hardy non sono disponibili in questi colori o in doppio! Molti fiori di ibisco tropicali hanno più di un colore in un fiore sia in bande o macchie.

Se il vostro ibisco ha noioso medie verdi foglie a forma di cuore, piatto piano dimensionati fiori bianchi, rosa o rossi con enorme, a forma di bomba gemme (2-4" di lunghezza!), è una pianta perenne, ibisco Hardy.

ibisco Hardy hanno bisogno di cure molto poco durante l’inverno, sono radice resistenti a circa la zona 5 senza alcuna protezione. Muoiono a terra ogni anno.

Se si dispone di un ibisco tropicale, ricordate che è un tropicale. Essi non tollerano più di una notte o due di blocca leggeri. Anche un hard freeze (sotto i 25) potrebbe uccidere la pianta. Queste piante sono native in luoghi tropicali soleggiato, caldo e di solito umide.

Essi detestano freddo, pioggia e freddo, terreno bagnato. Essi non affidabile sopravvivere all’aria aperta a nord di zona 9. In tutti gli altri settori, può essere una buona idea per portarli in casa PRIMA temps scendono regolarmente sotto 40-45 F durante la notte per evitare danni.

Trattare il tuo ibisco tropicale correttamente vi darà anni di godimento. Ma ricordate, non sono immortali! Alcuni sono spesi dopo 4 o 5 anni in una pentola e dovrebbe essere gettato via, a questo punto. Provate alcuni dei molti e infiniti nuovi ibridi in fase di sviluppo!

Ottenere Tropical Hibiscus pronto a venire All’interno in autunno / In inverno interna

Se si desidera mantenere il vostro ibisco e far crescere di nuovo la prossima stagione, è necessario portarli in casa prima che le temperature notturne scendono molto al di sotto di 40° F. Si avrà bisogno di una zona luminosa o sole, o sotto luci fluorescenti. Le temperature ottimali sembrano essere chiuso tra il 55 e il 70. La fine più fredda di quella gamma di temperatura produrrà molti meno problemi di insetti più avanti durante l’inverno. Se sono tenuti in una serra, mantenerli freschi (55-65) e l’acqua quando sono asciutti.

  • Prima di loro si mettono dentro, ridurre il vostro impianto (s) un bel po ‘, entro 4-5" dei principali steli. Questo fa un paio di cose: che contribuirà ad eliminare gli insetti e gli insetti che si nascondono nelle piante prima di arrivare all’interno. A loro piace per appendere fuori nelle punte dei rami, nella nuova crescita. Anche rimuovere eventuali foglie morte, steli. fiori vecchi o detriti nei vasi, o sulle piante.
  • Se si desidera che la migliore possibilità di avere piante sane e vigorose con fiori la prossima estate, le piante hanno bisogno di riposare in casa durante i giorni più brevi da ottobre a febbraio o marzo. NON spingere loro di mantenere in fiore in casa e lasciarli pieno di vecchi fogliame.
  • Dopo il taglio indietro le piante, ma prima di venire dentro, essere sicuri e hose giù. facendo attenzione a saltare i gambi, sotto le foglie, ecc lasciarli asciugare accuratamente e portarli dentro. Ciò elimina la necessità di insetticidi affatto. se si deve spruzzare, saponi insetticidi e lavoro olio di neem bene. Lavare le parti superiori e inferiori delle foglie, così come i gambi e lasciare asciugare completamente all’esterno per un giorno o prima di venire all’interno.
  • Le foglie probabilmente ingialliscono e cadono quando le piante vengono portati dentro, questo è normale. Essi saranno ricrescere quando sono pronti. Nel frattempo, acqua molto parsimonia! Non tenere il terreno bagnato. E ‘meglio lasciare che il terreno diventare quasi osso asciutto prima immersione di nuovo. Non lasciate che qualsiasi sit acqua sotto le piante in piattini, ecc
  • Le vostre piante saranno riposare e non può produrre nuove foglie fino alla fine di febbraio o marzo. Questo è normale troppo.
  • Rendetevi conto che molte volte, ibisco mai fioriscono di nuovo bene dopo il 1 ° inverno all’interno. Non c’è molto che si può fare su questo. Sembra che il negozio di alimentari generici, Costco, Home Depot, ecc ibisco tendono a non fiorire di nuovo bene dopo il 1 ° stagione. I nuovi grandi ibridi fioriti sembrano eseguire molto meglio anno dopo anno. Si tratta di un’osservazione basata sulle mie esperienze oltre svernamento ibisco. La vostra esperienza ibisco può variare.
  • L’altra opzione è quella di acquistare qualche nuovo ibisco ogni anno, godere dei loro fiori prolifici per l’estate e farle saltare in autunno. In questo modo, si sono garantiti un sacco di fiori ogni estate.

Ci sono persone che coltivano queste piante ‘tutto l’anno nel nord degli Stati Uniti e il Canada, la Svezia e NON utilizzando serre! A meno che non si prende alcuni passaggi aggiuntivi, come l’utilizzo illuminazione artificiale . Non ci si può aspettare la stessa crescita rigogliosa e quantità fioritura quando le vostre piante stanno spendendo i loro inverni dentro e in meno di condizioni tropicali. Ma, essi saranno pronti a premiare per i vostri sforzi una volta che sono ancora al di fuori e il tempo caldo arriva. (Tuttavia, se si dispone di un serra . )

Se non si è troppo a nord, la costruzione Questo aiuterà ed è facile da fare.

Ci sono rapporti di un altro modo di svernamento queste piante tropicali.

Tropical Hibiscus e il loro ambiente: Gimme Shelter
Insetti e malattie Problemi: Non Bug Me, io sono già malati
Irrigazione e umidità Suggerimenti: Acqua facendo per il vostro impianto?
Impregnazione e Contenitori: Il cuore e del suolo della pianta
Rinvaso e fertilizzazione: Feeding the Masses
Prepararsi per l’estate: Living in Paradise
Cura l’inverno: un doccia al giorno (o almeno di tanto in tanto), mantiene la Afidi a Bay!

Tropical Hibiscus e il loro ambiente: Gimme Shelter

Dal momento che diverse ore di temperature sotto lo zero può essere mortale per ibisco, prima delle gocce di mercurio, i coltivatori si muovono le loro piante in vaso in una posizione all’interno dove avranno, forse, 3 o 4 ore di luce solare diretta al giorno. (Completando con luce artificiale (si prega di visitare) può anche essere un’opzione.) Qui rimarranno per alcuni mesi. Alcune foglie possono ingiallire e cadere e alcuni germogli possono cadere durante il periodo di regolazione. Se spray chimici sono utilizzati per controllare gli insetti, questi devono essere utilizzati prima dello spostamento.

Sentitevi liberi di potare il vostro ibisco per adattarsi allo spazio in cui si tratti di ambienti chiusi. Non è importante dove si effettuano i tagli, fintanto che sono realizzati in modo pulito con un potatore tagliente. Basta ricordare che non si vedrà molto (se presente) una nuova crescita di questa crescita ibisco pruning.The rallenta notevolmente durante la tarda estate / autunno e inverno.

Questo è anche un buon motivo per non rinvasare in autunno. L’ibisco non genererà nuove radici facilmente in questo periodo dell’anno e probabilmente soffre di marciume radicale prima che venga ristabilita.

Insetti e malattie Problemi: Non Bug Me, io sono già malati

Una volta dentro, saponi, come la Castiglia e Murphy Oil Soap o inodore detersivi per piatti liquidi come Alba vengono utilizzati in uno tbspn per gallone di soluzione acquosa. I saponi sono probabilmente più efficaci e funzionano in modo diverso dai detergenti. Si consigliano grossi piatti. Niente più piccolo di 10" pentola. utilizzando 14" pentole, ibisco sono stati conosciuti a prosperare per quasi 10 anni.

Irrigazione e umidità Suggerimenti: Acqua facendo per il vostro impianto?

Non più in acqua, tenere sul lato asciutto, ma ricordate che l’aria interna può avere un effetto di essiccazione a causa della bassa umidità. Appannamento le foglie almeno giornaliera è auspicabile in molti casi. Può anche essere utile per posizionare ogni piatto su un grande vassoio contenente ghiaia. Riempire la vaschetta con acqua fino alla parte superiore della ghiaia. Come l’acqua evapora dal vassoio, umidità sarà superiore intorno alle piante, soprattutto se non sono in aree drafty. Umidificatori sono anche benefiche.

Una piccola pianta con poche foglie bisogno di molta meno acqua che una grande pianta a foglia. Non più acqua!

Impregnazione e Contenitori: Il cuore e del suolo della pianta

Il terreno in vaso è molto importante. Il solito "terricci" non sono raccomandati. Essi possono essere troppo pesanti e possono indurire con poche annaffiature. Una raccomandazione è quella di utilizzare un mix fuori suolo leggero come PRO-MIX o sole Mix che è disponibile presso i centri più vivai / giardino. Si tratta di miscele composte da fuori suolo perlite, vermiculite, torba, con un po ‘di corteccia. Jungle Mix, un professionista miscela di semi di partenza, disponibile da alcuni centri di casa / giardino, produce anche buoni risultati. Ricordate che ibisco tropicale fare meglio con molto buon drenaggio .

Rinvaso e fertilizzazione: Feeding the Masses

A fine inverno, raschiare le prime 2 pollici di vecchio terriccio e sostituirlo con terreno fresco. Non c’è bisogno di essere gentile; vi sarà raschiando vecchie radici, troppo. Fallo! Quindi aggiungere Osmocote concime a lenta cessione "per le piante d’" secondo le istruzioni riportate sull’etichetta. Allo stesso tempo, potare così severamente come si vuole, usando nitide, potatori pulite e appena sopra un nodo. uso occasionale di un fertilizzante solubile in acqua 20-20-20 è anche opportuno. Le piante rispondono magnificamente a questo trattamento.

Prepararsi per l’estate: Living in Paradise

Una volta che le temperature notturne sono costantemente al di sopra di circa 55° F (13° C) o giù di lì, si può pensare di mettere fuori di nuovo la tua ibisco.

Ecco una breve lista di cose da ricordare:

esporre gradualmente la vostra pianta ibisco per la vita all’aria aperta. Posizionare la vostra pianta in un luogo ombreggiato o protetto per un paio di giorni e poi aumentare gradualmente la quantità di sole diretto che riceve ogni giorno per circa 10 giorni o giù di lì. Dopo di che, si può passare ad esso di punto finale di sole estivo. Se non si esegue questa operazione, le tue foglie di ibisco saranno friggere e scottature, proprio come si farebbe se si erano fuori sotto il sole per 8 ore senza protezione solare dopo essere stato chiuso per tutto l’inverno.

potare la vostra pianta ora se si desidera cambiare la forma o l’altezza o indurre una pianta cespugliosa.

questo è anche il momento di aggiornare il suolo o rinvasare la vostra pianta, se necessario (rarely- amano essere troppo piccolo!)

Una volta fuori, spruzzare giù entrambe le superfici fogliari inferiori e superiori con il tubo da giardino per rimuovere la polvere interna o insetti. Si ‘ll essere stupito come ringiovanisce il vostro impianto.

dopo l’impianto è tornato all’aperto per 2 o 3 settimane, si può iniziare a fertilizzare ancora una volta con il vostro fertilzer preferito.

evitare di piattini con acqua stagnante sotto la ibisco piante- possono causare marciume radicale e caduta delle foglie.

E ‘perfettamente normale per il vostro impianto di avere foglie gialle o addirittura cadere alcune foglie in risposta allo stress di andare di nuovo fuori. Diverse varietà di ibisco possono avere la propria "personalità" e non può eseguire in modo uniforme quando le condizioni cambiano.

Se si seguono queste linee guida generali, le piante saranno felici e prosperare per molte estati.

Cura l’inverno: un acquazzone Giorno, mantiene le Afidi a Bay!

Durante gli interni invernali, la maggior parte delle ibisco possono sviluppare un problema con afidi o mosca bianca. Uno dei modi non chimici per aiutare con questo è quello di dare il vostro ibisco una doccia!

Coprire la parte superiore del piatto comodamente con un foglio di alluminio o di plastica pesante (per mantenere il suolo da lavare fuori e fare un disastro, anche per evitare ristagni le radici) e fare in modo che voi completamente sigillare il piatto attorno al fusto. Poi basta attaccare il vaso e tutti sotto la doccia, accendere un basso a moderato spruzzare direttamente sulle foglie. Usare acqua tiepida per comodamente calda (non bollente !!).

Se si dispone di un soffione doccia mobile o un allegato tanto meglio. Essere sicuri e cercare di ottenere il inferiore delle foglie, se potete. Si può anche trasformare la pentola su un lato, se si sigilla la parte superiore della pentola con il foglio di alluminio e buona (bande uso di gomma) stretti. Fate questo per circa 5-10 minuti.

Questo può sembrare estremo, ma dà che il proprio stanco, impolverato, impianto buggy nuova vita. Anche se si esegue questa operazione solo una volta o due volte durante l’inverno, si noterà la differenza.

Non elimina i parassiti, ma certamente loro controllo e la vostra ibisco vi ringrazierà.

Se avete domande su queste raccomandazioni, è possibile indirizzare al fonte, Boca Joe, per la maggior parte delle informazioni di cui sopra.

Related posts