Urinario problemi del tratto, problemi del tratto urinario.

Il tratto urinario è un sistema vitale che non dovrebbe mai essere dato per scontato; se un problema si sviluppa, può rapidamente diventare una crisi

(Nota del redattore:.. Che contribuiscono a questo articolo Hal Schott, DVM, PhD, Dipl ACVIM, professore associato presso il Dipartimento di Scienze Cliniche grande animale alla Michigan State University)

Il corpo produce molti rifiuti e sottoprodotti di produzione di energia che devono essere eliminati regolarmente. I polmoni dispongono di rifiuti gassosi e di anidride carbonica, e l’apparato digerente si prende cura dei rifiuti solidi dai mangimi. Il sistema urinario espelle i rifiuti liquidi contenenti azoto, sali, zuccheri in eccesso, e altre sostanze che vengono filtrati dal flusso sanguigno.

problemi del tratto urinario possono variare da (insufficienza renale, la rottura della vescica, ecc), fatale per minori (irritazioni che cancellano in proprio, o un’infezione che può essere trattata facilmente). I reni filtrano il sangue e danni renali possono causare compromissione della funzione di filtraggio, che potrebbe essere pericolosa per la vita, a seconda della entità del danno. Una pietra della vescica potrebbe passare, e il cavallo andrà bene, o potrebbe collegare l’uretra, evitare che l’urina di passare, e causare eventuale rottura della vescica. I principali segni della malattia urinaria comprendono anomalie nelle urine di uscita, dolore o disagio e difficoltà a urinare.

Panoramica del tratto

Il sistema urinario è costituito da due reni, ciascuna con piccolo tubo chiamato uretere che conduce dal rene alla vescica (un organo di stoccaggio per l’urina). Un tubo chiamato l’uretra conduce dalla vescica all’apertura uretrale all’esterno del corpo, attraverso il quale l’urina viene escreto.

reni del cavallo sono organi di cioccolato color lunghi circa sei o sette pollici e largo quattro a sei pollici. Si trovano vicino alla parte superiore della cavità addominale su ogni lato della spina dorsale. L’intero volume di sangue di cavallo passa attraverso i reni molte volte al giorno, ma solo una piccola frazione del fluido filtrato dal sangue è convertito in urine.

All’interno i reni sono milioni di piccoli filtri a forma di palla chiamate glomeruli che sono imballati saldamente la parte esterna di spessore, curva dei reni. Ogni glomerulo è una rete di capillari tufted finemente cucita o piccoli vasi sanguigni che si trova all’interno di una piccola capsula (capsula di Bowman) che raccoglie il fluido filtrato dal sangue. Il fluido filtrato fluisce poi dalla capsula di Bowman nei tubuli renali, che si estendono dalla porzione esterna del rene di profondità all’interno dei reni. intero volume di sangue del cavallo viaggia attraverso questi filtri 200-300 volte al giorno, con conseguente produzione di circa 300-400 litri di filtrato quotidiana. I fluidi che passano attraverso questi filtri contengono molti materiali disciolti – sali, zuccheri, sostanze chimiche e azotati (contenenti azoto) i rifiuti. Alcuni di questi sono indispensabili per il corpo e vengono mantenuti. Alcuni sono nocivi e devono essere rimossi.

La vescica è come un grande, pallone muscoloso che giace all’interno della cavità pelvica. Le pareti della vescica sono estremamente elastico, e possono ampliare enormemente senza scoppiare. Quando è pieno, la vescica può anche estendersi in avanti nella cavità addominale quasi quanto il cavallo’s ombelico, ma di solito si svuota prima di quel punto.

L’uretra, il passaggio dalla vescica verso l’esterno, è relativamente breve in cavalle, ed è più lungo e stretto in castroni e stalloni. Come urina raccoglie nella vescica e distende esso, terminazioni nervose sensibili alla pressione cominciano a segnalare al cervello che la vescica è piena, e il cavallo decide di urinare. Per fare ciò, si rilassa un muscolo circolare all’uscita vescica e contrae il muscolo della vescica per espellere l’urina.

A volte un cavallo urinare frequentemente, anche se la vescica non è piena. Una cavalla in calore sarà urinare piccole sbavature passando secrezioni dalla vagina. Questo è uno dei suoi modi per segnalare uno stallone che lei è in calore – è in grado di sentire l’odore delle secrezioni vaginali all’interno urine. L’infiammazione o infezione della vescica può anche stimolare le terminazioni nervose per segnalare il desiderio di urinare anche quando la vescica non è piena. L’infiammazione o infezione può anche fare l’atto della minzione difficile o dolorosa.

I cavalli tendono ad avere un minor numero di problemi urinari rispetto ad altri animali domestici, ma uno dei problemi che potrebbero soffrire di tanto in tanto è urolitiasi – la formazione di calcoli urinari chiamati calcoli. Queste pietre possono formare nel rene o nella vescica (calcoli alla vescica sono più comuni), causando minzione difficile, disagio e coliche. Se vi è il blocco totale, che potrebbe comportare la morte del cavallo da problemi metabolici che si verificano se scoppia la vescica e l’urina si accumula nell’addome.

Cavalli alimentati fieni ricchi di calcio (per esempio, l’erba medica o trifoglio) hanno una maggiore quantità di cristalli di carbonato di calcio nelle urine. Non a caso, la stragrande maggioranza degli uroliti equini (calculi) sono agglomerati di cristalli di carbonato di calcio che possono indurire in uno o più pietre grezze a superficie, di colore giallo-marrone-colore. Anche se le pietre sono le "duro come roccia," sono piuttosto fragili.

Una dieta ad alto contenuto di fosforo (di solito a causa di grandi quantità di grano), può anche rendere le condizioni appena a destra per la formazione di calcoli ricchi di fosfati. Queste pietre fosfato spesso hanno una superficie liscia e sono molto più denso che le più comuni pietre di carbonato di calcio. Altri fattori che rendono le condizioni più favorevoli per la produzione di pietre sono infezioni del tratto urinario o qualsiasi cosa che provoca un cavallo di non bere abbastanza acqua (causando urine per diventare più concentrata). Più concentrata l’urina, i cristalli più probabile precipiteranno, anche se i cavalli che diventano disidratati non di routine sviluppare calcoli.

L’urina normale, in tutte le specie, contiene mucoproteine. Mucoproteine ​​sono importanti composti nelle urine che aiutano a difendere contro l’ingresso di batteri e regolano l’infiammazione. Tuttavia, quando le condizioni sono favorevoli per la formazione di calcoli, queste mucoproteine ​​fungono anche da cemento per aiutare cristalli di carbonato di calcio aggregano per formare una pietra. alto contenuto di minerali dai mangimi o fonti di acqua e un pH delle urine alcalina può anche predisporre cavalli alla formazione di calcoli. urine cavallo è normalmente alcalino, e questo rende un ambiente più favorevole per i minerali a cristallizzare dalla soluzione se l’urina ha una forte concentrazione di sali minerali.

Piccole pietre sono di solito passati con le urine e non causano problemi, ma quelle più grandi in grado di bloccare il tratto e creare minzione dolorosa e difficile. A volte una piccola pietra è passato dalla vescica e alloggia nell’uretra, ostruendo il flusso di urina. Questo accade raramente in cavalle perché la loro uretra è così breve e di grandi dimensioni. Ma in stallone o castrato, il blocco è più comune; il passaggio è più lungo e vi è un restringimento dell’uretra cui il pene passa fuori dal canale pelvico e curve verso il basso. Le ostruzioni possono verificarsi in qualsiasi punto del tratto urinario, ma sono più comunemente trovato in questo posto stretto appena sotto la coda. Alcuni proprietari di cavalli pensano castroni castrati giovani sono più suscettibili di avere problemi di castroni dopo-cut, ma non vi è alcuna prova scientifica di questo (non ci sono effetti collaterali da castrazione precoce). Le pietre possono anche formare nel rene, ma nei cavalli questo è molto raro; essi sono molto più probabile che si trovano nella vescica (e calcoli alla vescica non sono molto comuni).

Sintomi di urinari Stones

I segni clinici di calcoli urinari varieranno a seconda della posizione della pietra. Se un blocchi di pietra presa vescica o viene catturato nell’uretra e spine esso, la vescica (e parte dell’uretra se la pietra è presentata in quel tubo) è dilatato con l’urina. Il cavallo in questione cerca di urinare e non può, o si limitò dribbla piccole quantità di urina. Egli mostra segni di minzione difficile – che si lamentavano, grugniti, e proteso – ed è spesso lievemente a gravemente coliche. Una differenza notevole dal vero coliche è che il pene sarà spesso persistentemente cadere nel cavallo con ostruzione della vescica e dell’uretra. Un cavallo con calcoli alla vescica potrebbe avere sangue nelle urine dopo l’esercizio perché il movimento urta la parete della vescica tra le ossa pelviche e le pietre, provocando ulteriore irritazione e sanguinamento.

L’animale colpito spesso prendere una posizione che si estende per la minzione, ma manterrà questa posizione per un lungo periodo di tempo, passando solo piccole quantità di urina o del tutto assenti. La cavalla con una pietra ostacolo potrebbe dribblare urine invece di metterlo in un corso d’acqua, e il dribbling costante può irritare e scottare sua zona perineale, alla fine lasciando la pelle intorno la vulva e giù per le zampe posteriori irritati e senza peli. Uno stallone o castrato con questo problema potrebbero avere irritazioni e scottature intorno all’apertura guaina e sulla parte anteriore degli arti posteriori inferiori.

Se la pietra è nella vescica, la chirurgia può essere necessario rimuoverlo, o il veterinario potrebbe tentare di distruggere una grande pietra con un laser; i minuscoli frammenti risultanti possono essere passati nelle urine. Il laser viene introdotto attraverso un endoscopio che viene passato nella vescica.

Prevenire calcoli urinari

Alcuni tipi di alimenti possono rendere un cavallo più inclini a sviluppare calcoli urinari, ma non tutti i cavalli su questi feed avranno problemi. Un cavallo che tende a creare pietre potrebbe non essere in grado di gestire una dieta ad alto contenuto di calcio (come erba medica) o troppo alta di fosforo (grano). Stare lontano da questi feed può alleviare i problemi futuri con quel cavallo. Occasionalmente acqua con un elevato contenuto di minerali provoca le pietre; se si sospetta l’acqua, averlo testato.

Assicurarsi che il cavallo ha sempre un sacco di acqua fresca e pulita. Questo a volte può aiutare a prevenire la formazione di calcoli. Se il cavallo beve una quantità adeguata di acqua, è meno probabile avere urina concentrata, ed i sali urinari sarà meno probabile precipitare e pietre modulo.

Uno dei problemi – e uno dei motivi per cui Don’t hanno buone trattamenti medici per calcoli urinari equini – è che è molto difficile per acidificare l’urina di un cavallo normale. La cosa importante è avere solo la dieta analizzato e assicurare il vostro cavallo è sempre il assunzione di calcio più bassa possibile.

Infezione del tratto urinario

infezione della vescica (cistite) può fare la urinare cavallo di frequente e dolorosamente. Ci potrebbe anche essere pus o sangue nelle urine. Se l’infezione vescica non viene trattata, può portare ad una infezione renale, causando insufficienza renale. Se i reni diventano gravemente danneggiato, perdono la loro capacità di filtrare le tossine e rifiuti dal sangue. accumulo persistente di questi prodotti di scarto nel sangue e tessuti del corpo si traduce in renale (rene) fallimento cronica. In questo caso, il cavallo diventa opaca e letargico e perde lentamente il peso in un periodo di mesi o anni, fino a quando l’eutanasia diventa giustificata.

Infezioni delle vie urinarie possono essere trattate se la condizione è correttamente diagnosticata. Se si sospetta un’infezione, un campione di urina può essere raccolte e coltivate per vedere che tipo di organismo infettivo è coinvolto. Un test di sensibilità può essere condotta per vedere quale antibiotico sarebbe più efficace contro di essa. Trattato con gli antibiotici appropriati, la maggior parte delle infezioni del tratto urinario possono essere risolti.

E ‘abbastanza facile da ottenere un campione di urina da un cavallo. Mares sono facili da cateterizzare (a causa della loro breve uretra), e stalloni o castrati non sono difficili. Un modo semplice per ottenere un campione da uno stallone o castrone è quello di appendere un pulito brocca di latte gallone (con il fondo tagliato fuori e il coperchio continuava a) sopra prepuzio. Si può essere legato lì (sul retro) e si otterrà un campione dal cavallo entro poche ore. La maggior parte dei veterinari preferiscono non utilizzare farmaci (come i diuretici) per indurre la minzione, perché il campione raccolto è spesso eccessivamente diluito.

Il tratto urinario è un sistema vitale che non dovrebbe mai essere dato per scontato. Se un problema si sviluppa, può rapidamente diventare una crisi. reni danneggiati, una vescica rottura o insufficienza renale acuta o cronica sono tutti potenzialmente fatale. Se un cavallo mostra fastidio durante la minzione, o se urina troppo frequentemente, avere il vostro veterinario controllare l’animale. La maggior parte dei problemi urinari possono essere corretti, se sono catturati prima che si verifichi un danno grave.

Circa l’autore

Heather Smith Thomas ranch con il marito nei pressi di Salmon, Idaho, l’allevamento del bestiame e alcuni cavalli. Ha un B.A. in inglese e storia presso l’Università di Puget Sound (1966). Ha sollevato e cavalli addestrati per 50 anni, e ha scritto articoli e libri freelance quasi che a lungo, la pubblicazione di 20 libri e più di 9.000 articoli per pubblicazioni di cavalli e bestiame. Alcuni dei suoi libri comprendono Capire Equine Zoccolo Cura, la conformazione Handbook cavallo, cura e la gestione dei cavalli, del Piano Guida per Raising Cavalli e Guida Storey alla formazione Cavalli. Oltre ad avere il suo blog, www.heathersmiththomas.blogspot.com. scrive un blog bisettimanale a http://insidestorey.blogspot.com che esce il martedì.

Al top delle più recenti notizie di cavallo Salute con newsletter settimanali libero da TheHorse.com. Per saperne di più

Related posts

  • Infezioni del tratto urinario in Cani …

    Infezioni del tratto urinario o infezioni del tratto urinario, sono più comunemente infezioni della vescica urinaria con i batteri, ma potrebbero includere anche le infezioni del rene, ureteri o dell’uretra. Anche se raro, …

  • Infezioni del tratto urinario (UTI) …

    Domanda: Cosa fai 5-6 volte al giorno, ma mai pensare due volte? Ma se si dispone di una infezione delle vie urinarie o UTI, probabilmente stai pensando di fare la pipì un bel po ‘. Perché? Perché…

  • Il vostro sistema urinario, la salute del tratto urinario.

    Pee è uno dei primi fluidi corporei un bambino impara a conoscere. Probabilmente imparato a conoscere pipì (chiamato anche urine) quando eri piccolo e iniziare ad utilizzare il bagno invece di pannolini. Ora che sei …

  • Infezioni del tratto urinario (UTI) …

    infezioni del tratto urinario (UTI) sono responsabili per più di sette milioni di visite agli uffici dei medici all’anno. Circa il 41 per cento delle donne e il 11 per cento degli uomini avranno almeno …

  • Infezioni del tratto urinario in Teens …

    È questo argomento per voi? Questo argomento è di circa infezioni delle vie urinarie in adolescenti e adulti. Per informazioni sulle infezioni in neonati e bambini piccoli, vedere l’argomento infezioni del tratto urinario in …

  • Infezioni del tratto urinario nei bambini …

    La vescica. dove l’urina viene memorizzato. L’uretra. un tubo che porta l’urina dalla vescica all’esterno del corpo. L’apertura è alla fine del pene nei maschi e vicino alla vagina …